Sintomo e soluzione: cavallo che rotola

Cavallo sguazzare

In estate, possono sguazzare per evitare il prurito dovuto al sudore

Che il tuo cavallo si ribalta Può significare che stai cercando di grattarti la schiena o che stai cercando di proteggerti dagli insetti come le mosche coprendoti di polvere. Possono anche farlo per sbarazzarsi dei capelli morti. A sua volta, può essere un segno di colica, quando inizia a essere grave. Tuttavia, non è necessario allarmarsi se il tuo cavallo si ribalta quando lo lasci andare dopo essere stato nella scatola, poiché vuole solo allungarsi un po '. Sia questo che un romp sporadico se il tuo cavallo vive libero sono normali, quindi non dovresti preoccuparti.

È necessario prendere in considerazione diverse cose per sapere se questo comportamento è normale o meno. Eccotene alcune domande A cosa devi rispondere per scoprirlo: il cavallo si alza dopo essersi ribaltato? Trema come un cane dopo essersi alzato? Se è libero nel campo, continua a mangiare? Se è in stalla, si guarda intorno con le sue orecchie? davanti e gli occhi vivi?

Se la risposta è sì nella maggior parte dei casi, non dovresti preoccuparti, poiché probabilmente si stava graffiando. Per sicurezza, puoi guardarlo di nuovo dopo un po 'ma non dovrebbe succedere nulla. Al contrario, se in generale le tue risposte fossero un no, dovresti chiama immediatamente il veterinariocome potresti avere le coliche. Ti farebbe bene anche imparare cosa potresti fare per lui mentre aspetti il ​​veterinario, se sospetti una colica.

E quando l'argomento riguarda gli insetti ...

Se il tuo cavallo sguazza spesso senza segni apparenti di coliche o qualcosa del genere, è quasi certamente dovuto a fastidiose mosche. In estate, soprattutto, insetti e mosche sono un vero fastidio, quindi il cavallo vorrà rotolare nel fango o nella terra per evitare di essere morso. Qui ve ne dico un po ' Tricks aiutarli in questo compito senza dover ricorrere a prodotti chimici come repellenti o insetticidi eminentemente tossici.

  • Fai spesso la doccia per rimuovere il sudore dalla pelle, che attira gli insetti pungenti.
  • Puoi mettere una zanzariera a rete per il viso, con paraorecchie (soprattutto se è allentata).
  • Se è all'ombra le mosche lo attaccheranno meno.
  • Mescolare una parte di olio da bagno, di qualsiasi tipo (olio di mandorle, olio di rosa canina ...), con tre di acqua e spruzzare almeno una volta al giorno. Non preoccuparti che non sarà tossico.

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.