Cavalli e cani, convivono in armonia?

cavallo e cane

Quando un cavallo e un cane si incontrano per la prima volta, il cane ha la tendenza ad abbaiare perché è un essere sconosciuto. Questi tipi di comportamenti devono essere eliminati, in quanto possono far sentire il cavallo intimidito e reagire in modo brusco.

Il cavallo è normalmente più grande del cane in termini di costituzione, ma capita spesso che possa essere spaventato dal cane poiché, per natura, il il cavallo è un animale di fuga e il cane è un predatore. Questo non vuol dire che questi due animali non possano andare d'accordo e nemmeno fare una grande squadra. vivere in armonia.


Possono vivere in armonia, purché vi sia una formazione precedente, perché la convivenza non nascerà da sola Da solo né sorgerà a coesistere sin dalla giovane età, aiuta essere un cucciolo a ridurre al minimo l'abbaiare, poiché la sua natura tende sempre ad abbaiare ed è qui che entra l'uomo affinché l'armonia sia possibile.

La prima cosa che il nostro cane dovrebbe imparare e l'insegnamento umano è rispettare luoghi come le scuderie, i cani sono molto inclini a intrufolarsi. Puoi avvicinarli, ma non superarli mai e, se lo fai, dovrai rimproverarlo con un sonoro "no".

Affinché cavallo e cane si abituino, è necessario condurre il cane verso il cavallo ma sempre al guinzaglio, oltre alla sua tendenza ad abbaiare, dobbiamo rimproverarlo e dargli gentili strattoni con il guinzaglio ogni volta che lo fa, allo stesso tempo, che ti diciamo di non abbaiare. Il cavallo abbasserà gradualmente la guardia e si abituerà al cane.

È normale che quando si vedono le facce per la prima volta, il cane tenda ad abbaiare, il che farà provare al cavallo a scappare e diventerà anche così nervoso da alzare le zampe e calciare con il pericolo che rappresenta per persone al suo fianco. In questo caso, dobbiamo rafforzare il nostro stato di predominio sul cane con uno strattone al guinzaglio seguito da un fermo "non abbaiare".


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.