Vaccinare contro la rinopolmonite equina

rinopolmonite equina

Tra i vaccini che devono essere inclusi nel programma di vaccinazione è la rinopolmonite equina. È una malattia contagiosa causata dall'herpesvirus equino di tipo 1 e 4, che colpisce il sistema respiratorio di puledri e adulti.

Non c'è davvero attualmente no legge che richiede la vaccinazione dei cavalli. Ciò che esiste sono i regolamenti delle diverse associazioni ippiche e sportive per quelle cavalli in competizione o si incontrano secondo le loro regole di concorrenza.


malattia

Questa malattia può influenzare il sistema riproduttivo della cavalla gravida. Può causare aborti spontanei o la nascita di puledri deboli che muoiono rapidamente. Colpisce anche il sistema nervoso, causando una malattia neurologica paralitica. I sintomi sono debolezza e incoordinazione degli arti posteriori, che progrediscono verso l'incontinenza urinaria. In alcuni casi può causare la morte del cavallo.

Se contagioso attraverso la tosse del cavallo, fluidi e anche con il contatto di materiali infettati dalla malattia. Perché è una malattia che colpisce le vie respiratorie. Il periodo di incubazione va da 2 a 5 giorni.

Il vaccino

Con la la vaccinazione previene la rinopolmonite equina, sebbene non sia efficace al cento per cento. Ma diminuisce l'intensità dei sintomi e il contagio ad altri cavalli. Soprattutto se parliamo di cavalle gravide, se vaccinate ridurranno gli aborti causati da questo tipo di virus.

Non esiste davvero un protocollo di vaccinazione standardizzato, perché l'immunità del vaccino è potente ma non di lunga durata. In generale è consigliato vaccinare ogni tre o quattro mesi negli animali da competizione e nel quinto, settimo e nono mese di gestazione nelle fattrici gravide.

Corretta manipolazione e buona igiene, insieme a un programma di vaccinazione rigoroso, è adeguato per prevenire la rinopolmonite equina. E se c'è un cavallo infetto, limita la diffusione ad altri cavalli.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.