Un nuovo consiglio per superare la paura di andare a cavallo

La passione per i cavalli È qualcosa di completamente universale, e tante persone credono il contrario, è qualcosa che abbatte le differenze sociali, così come ogni tipo di differenza religiosa e cioè che l'amore per questi equini non ha confini, ma ce ne sono anche molti che vederli da lontano i cavalli e preferiscono stare alla larga da un cavallo, poiché la paura li vince, ma sempre qualsiasi situazione del genere può essere superata, volendo ovviamente farlo.

Andare a cavallo per molti è qualcosa di completamente naturale, che è stato nella loro vita da quando possono ricordare e probabilmente continuerà ad esserlo fino al loro ultimo giorno di vita, e questo tipo di rapporto con gli equini non avviene solo per motivi professionali, poiché ci sono cavalieri che hanno come attività ricreativa trascorrere diverse ore camminando in groppa a un cavallo.

In generale, la paura nasce da una caduta, o da un pregiudizio riguardo alla taglia dell'animale e alla distanza percorsa dal cavaliere, soprattutto nelle razze più grandi, ma se si ha il coraggio di superare la paura e salire in maniera mansueta animale, ci renderemo conto che è più la nostra paura di ciò che effettivamente accade.

Il nuovo consiglio che abbiamo trovato ha a che fare con il passare qualche ora a condividere con gli equini nelle stalle, aiutando con l'alimentazione, spazzolandoli e avvicinandoci a loro senza che questo implichi che saliamo a cavalcare, semplicemente conoscendo il animali, godendo della presenza di questi animali, per i quali possiamo mettere la carota o lo zucchero a cubetti, due dei premi più acclamati, e in questo modo inizieremo a perdere la paura, quindi proseguiremo con i passaggi da seguire.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.