Stereotipi nei cavalli (I)

stereotipi

Le stereotipi, come negli esseri umani sono comportamenti anormali, tuttavia nei cavalli quegli animali che sono in cattività o stalla, poiché i loro movimenti sono limitati. Nel caso dei cavalli, di solito compaiono anche quando sono sottoposti a stress prolungato.

Mentre lo stress funge da valvola di sfogo e un modo per rilasciare energia in nessun modo gli stereotipi scompaiono. Possiamo distinguere molti comportamenti stereotipati più comuni in cavalli in stalla derivato proprio dalla sua mancanza di incoraggiamento. Ed è che tutti questi comportamenti sono sviluppati a causa della mancanza di mobilità.


a dondolo. È uno dei più caratteristici, il cavallo oscilla continuamente da una parte all'altra muovendo il terzo anteriore del corpo, testa, collo e torace, sostenendo tutto il suo peso su uno degli arti anteriori. In alcuni casi, si muove lateralmente come se stesse camminando.

Questo tipo di stereotipo è difficile da correggere, uno dei modi sarebbe legatela con le redini incrociate per evitare il movimento, anche se idealmente sarebbe in grado di pascolare e passare meno tempo nella stalla per fare esercizio.

Ingoiare aria fissando i denti. In questo tipo di comportamento, il cavallo fissa i suoi incisivi su una superficie, come, ad esempio, il telaio della porta o l'abbeveratoio in modo che serrando i denti e inarcando il collo, il palato sia costretto ad aprirsi permettendo il passaggio dell'aria. verso lo stomaco. L'aria non viene inghiottita, ma viene successivamente espulsa.

I cavalli che mostrano questo stereotipo lo sono sottoposto ad un alto livello di stress, rendendoli più inclini alle coliche. Un modo per evitare questo comportamento è mettere una speciale cinghia intorno al collo dell'animale che metta a disagio l'arco del collo, senza interrompere la respirazione e deve essere sempre rimosso per mangiare.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.