Scuderia militare e suoi centri in Spagna

scuderia militare

Quello noto come "Yeguada Militar" inizia in Spagna dopo i cambiamenti sociali ed economici prodotti dalla Guerra d'Indipendenza. Iniziò un periodo politico che avrebbe posto fine all'Antico Regime, portando al quasi scomparsa delle grandi scuderie quello era nel paese. Ciò ha posto un problema di approvvigionamento per l'esercito.

Vuoi sapere cosa è successo?

Di fronte a questa situazione, nel 1864, il governo di Isabella II, emanò un Regio Decreto con il quale la riorganizzazione dell'allevamento dei cavalli è stata delegata alla Cavalleria Arma dello stato spagnolo.

Uno dei primi passi che hanno compiuto è stata la creazione di depositi di prigionieri. Successivamente, nel 1893, ha creato una scuderia che raccogliesse le caratteristiche e gli obiettivi principali per risolvere la carenza di cavalli per l'esercito. Allo stesso tempo hanno lavorato per migliorare le razze esistenti. Il primo quartier generale di questa cavalleria sarebbe Córdoba.

Centri e unità di allevamento di cavalli in Spagna

In Spagna possiamo trovare sei centri di allevamento di cavalli FAS, nonché un laboratorio di ricerca applicata a Córdoba.

Parliamo un po 'di questi centri:

Centro militare di allevamento di cavalli di Ávila

All'inizio questo centro era creato con il nome di «6 ° deposito di cavalli stalloni» dall'Ordine Reale del 22 marzo 1905, situato nella città di Alcalá de Henares.

Un paio di decenni dopo, una sezione prominente fu aggiunta a Trujillo (Cáceres) e il nome fu cambiato in «Deposito di stalloni della prima zona di bestiame».

Nel 1931, questi servizi di allevamento di cavalli entrarono a far parte del Ministero dello Sviluppo, lasciando il Ministero della Guerra. Tuttavia, non ci sarebbe voluto molto per tornare al Ministero della Guerra. Da allora ha continuato ad essere chiamato con diversi nomi successivi. Alla fine si trovava ad Ávila stabilirsi nella fattoria El Padrillo. 

Centro militare per l'allevamento di cavalli di Écija

La storia di questo centro Si può far risalire al 1946, quando a Pau fu creata la sezione Mares de Tiro del Norte (Gerona) e che dipendeva da Córdoba. Per questo, tredici fattrici delle ardenne e tredici che erano stati incrociati con i bretoni.

Allevamento cavalli da tiro era fondamentale rendersi indipendenti dalle importazioni dall'estero, oltre ad avere una produzione di bestiame per lavori pesanti.

Progetto di cavallo

Queste fattrici lo erano avrebbero gradualmente incorporato Bretonn e postier-Breton, che cominciò ad essere ricoperto di stalloni arrivando alla conclusione che queste gare erano le più adatte al clima spagnolo.

Nel 1990 l'allevamento di cavalli è stato ristrutturato, spostando la sezione Cavalli da tiro a Écija.

En 2007 Viene creato il Centro militare per l'allevamento di cavalli Écija, che riunisce il deposito di stalloni Écija e l'allevamento militare di Écija. Al centro sono assegnate le missioni di mantenere gli stalloni in perfette condizioni, effettuando periodicamente test di fertilità e fertilità, proponendo lo spiegamento di Parate di Stato, rispondendo alle esigenze degli allevatori e del Comune, e proponendo il trasferimento degli stalloni ad agricoltori privati ​​che soddisfare determinati requisiti, durante il periodo di copertura.

Centro militare per l'allevamento di cavalli di Jeréz

Questo centro è stato creato nel 2006 con l'integrazione dello Yeguada Militar e del Depósito de Sementales de Jeréz. Allo stesso modo, tutto il bestiame e le risorse materiali di entrambi entreranno a far parte del nuovo Centro militare di allevamento di cavalli di Jeréz de la Frontera.

Il Jeréz Military Stud è stato fondato nel 1893 con l'obiettivo di allevare puledri che migliorerebbero le caratteristiche e le condizioni dei cavalli da sella per il rimontaggio dell'esercito. Inoltre, volevano fare lo stesso con le varietà da corsa e da tiro. La scuderia è stata inizialmente installata nella Dehesa de Moratalla a Hornachuelos (Córdoba).

Durante la reggenza di María Cristina, abbiamo commentato all'inizio dell'articolo che il Depositi di stalloni, uno di loro è stato assegnato a Jerez nel 1841.

Stud militare Lore-Toki

Il sostegno dell'amministrazione militare all'allevamento del cavallo purosangue inglese in Spagna fu inizialmente molto breve, includendo solo cinque fattrici di questa razza nella scuderia militare di Córdoba verso la fine del XIX secolo. Il Il re Alfonso XIII aveva una grande passione sia per i purosangue inglesi che per le corse di cavalli. Pertanto in 1921, viene fondata a Marquina la Sezione Inglese Purosangue (Guipúzcoa), affittato al conte di Urquijo. Con l'arrivo della Repubblica nel 1931, le corse dei cavalli subirono una sospensione e questa nuova sezione sarebbe stata trasferita al Cordovan Military Stud.

Nel 1940 il generale Franco donò uno stallone e un lotto di cavalle inglesi purosangue a questo stallone, che era stato un dono di un soggetto francese. Questo fatto, fatto La sezione di questa razza fu riorganizzata, trasferendo gli animali della stessa a Lasarte nel 1941, per occupare la fattoria Lore-Toki, dove si trovava l'ormai inesistente scuderia di Alfonso XIII.

Lo Stato ha acquisito questa fattoria dagli eredi di Alfonso XIII oltre ai vicini di Ollo e Amassorrain, unificando tutti i terreni per l'allevamento come Lore-Toki.

Mentre tutto quanto sopra stava accadendo, il Blocco corse della Yeguada Militar, con sede a Madrid. 

Attualmente il Lore-Toki Military Stud e la scuderia da esso dipendente continuano il loro lavoro promuovere l'allevamento di purosangue inglesi nelle strutture di San Sebastián e Lasarte. Anche nel 2008 Fu incorporato l'allevamento di cavalli anglo-arabi.

Articolo correlato:
La razza dei cavalli purosangue

Centro militare di allevamento Caballar de Mazcuerras (Cantabria)

Era Creato nel 2006 attraverso l'integrazione del Lore-Toki Military Stud, dell'Ibio Military Stud e del Santander Stallion Depot. Tuttavia, il Lore-Toki Military Stud diventerebbe un centro indipendente ed è per questo che ne abbiamo parlato prima.

Il Santander Stallion Deposit è stato creato nel 1920 a seguito dell'attuazione delle riforme nel piano Cría Caballar nel 1919.

Yeguada Ibio nasce nel 1972 con l'acquisto da parte dello Stato dell'azienda agricola denominata "Casa de la Guerra" a Mazcuerras (Cantabria). Questa azienda è cresciuta da 30 ettari a 85 ettari.

Polizia a cavallo

Attualmente a Mazcuerras c'è un centro di allevamento di cavalli con stalloni di quelle razze spagnole con caratteristiche per Sport, Purebred Spanish, Anglo-Arab, Hispano-Arab, Purebred Arab, Breton e Hispano-Breton. I puledri vengono allevati fino al rientro presso la Guardia Reale, i diversi Centri Militari di Allevamento Cavalli, la Guardia Civile e la Polizia Nazionale.

Centro militare di allevamento Caballar de Zaragoza

Questo centro appartiene all'Ente Autonomo del Ministero della Difesa "Allevamento di cavalli delle forze armate". Si trovava nella tenuta rurale di Torre de Abejar a Garrapinillos.

L'azienda oltre alle funzioni legate all'allevamento di equini, Ha aree di pascolo per fattrici e asini catalani. 

Inizialmente, era il deposito numero 5 di Stallions, con nomi diversi fino a quello attuale ricevuto nel 2007. Come nei casi precedenti, Stallion e Mare Depots sono stati fusi.

Spero che ti sia piaciuto leggere questo articolo tanto quanto io a scriverlo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.