Qual è il record di salti nell'equitazione

Stranamente, il record del salto viene dal 1949 e l'hanno raggiunto in Cile, a volte in tempi di modello ci dimentichiamo la storia, soprattutto perché in molti casi non c'è nessuno che non la racconta, ma questa volta abbiamo indagato un po 'per te sui record di salto in equitazione, che è stato ottenuto dal cileno Alberto Larraguibel, che era un cavaliere militare cileno con il suo cavallo Huaso.

Il record del mondo fu ottenuto in una competizione che si tenne al Reggimento Corazzieri Viña del Mar il 5 febbraio 1949, ottenendo lì il record di 2,47 metri di altezza, superando il precedente marchio registrato che era di 2,44 metri e proveniva da un favoloso salto dato dal corridore italiano Antonio Gutiérrez in sella a Ossopo.

Tornando all'esemplare cileno, si trattava di un meraviglioso cavallo che alla nascita fu battezzato come Fedele, che nacque nel 1933, sedici anni prima di compiere il suo eroico salto, che garantiva da quel momento che fino alla fine dei suoi giorni avrebbe trascorso il suo tempo riposando nella Scuola di Cavalleria, dove camminò attraverso i giardini e i campi senza che nessuno lo cavalcasse mai più.

Il 24 agosto 1961, questo cavallo morì all'età di 28 anni, i suoi resti oggi riposano nella scuola di cavalleria corazzata di Quillota, in Cile. La sua impresa non è stata ancora superata, detentrice del record mondiale di salto in alto nell'equitazione. Alla fine del 2007 è stato installato un monumento in sua memoria.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.