Le redini ausiliarie e i loro pericoli (III): la camera

Cavallo con chambón

Il gambo regolabile è sempre elastico e ti consente di adattare la sua lunghezza al tuo scopo

La camera è un tipo di redine ausiliarie che potremmo chiamare una delle opzioni più morbide. Esistono due tipi:

  • Gambo elastico regolabile: Questo tipo di camera va dal collo, passando attraverso il boccaglio fino alla circonferenza. È sempre elastico e ha un pezzo (solitamente di plastica) nella zona della nuca che permette di regolarne la lunghezza. È l'opzione più morbida delle due.
  • Camera in pelle: Lo vedi nelle foto in gallery; si aggancia al bocchino e passa attraverso un anello all'estremità di un cinturino che funge da «secondo copricapo», per andare direttamente al cinturino. Esistono diverse versioni per quanto riguarda il tipo di aggancio con il cinturino che, sebbene possa non sembrare così, in pratica può fare la differenza. La corda può essere elastica o meno, anche se sembra essere più frequente di quanto non sia. La differenza con il precedente che ho chiamato "elastico" è quella striscia di pelle nella zona della testiera, e che la corda non passa nello stesso punto, come si può vedere, poiché nell'elastico passa attraverso l'imboccatura, non si aggancia. Inoltre, questa classe di camere non ha un'opzione regolabile. So che spiegato così suona come cinese ma nelle immagini penso che tu possa percepirlo bene.

Sebbene sia normale vedere che è usato nei cavalli a cavallo, è pensato per essere utilizzato durante l'avvolgimento; a cavallo c'è una variante della chambón, chiamata gogue, di cui parleremo anche. Nonostante la camera elastica troviamo che può essere più accettata nella guida, grazie alla sua struttura e alle sue caratteristiche prestazionali.

I efectos che provocano le redini ausiliarie sono sempre relative, nel senso che per esse non esiste una regola massima assoluta di azione; Ad ogni modo, si dice sempre che aiutino a lavorare la zona del collo, della nuca e della schiena, provocando un lavoro più muscolare. Il suo uso è abbastanza comune nei cavalli giovani per muscolare con precisione la zona del collo e aiutare a trattenere un po 'la testa in verticale, oltre a limitare la trazione delle redini sollevando la testa o annuendo. Ma, come già sappiamo, è molto facile abusarne e portare a catastrofi. Tra questi: cavalli dalla bocca dura, tensione al collo e al collo, affondamento della schiena ... Ecco perché il suo utilizzo con redini lunghe sembra più efficace, se usato come aiuto sottile solo in determinati momenti dell'allenamento, enfatizzando il lavoro allungando l'intera linea dorsale. Quindi, la camera, essendo elastica, ci dà un po 'più di libertà o sicurezza, sapendo che almeno non può colpire la bocca del cavallo così forte.

Cavallo in corda con chambón in pelle

Lo scomparto in pelle è meglio utilizzato per l'avvolgimento


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.