Le discipline equestri olimpiche

Per più di un secolo l'equitazione è stata considerata parte del Giochi Olimpici, non nella sua interezza, ma in ciò che ha a che fare con tre delle competizioni più divertenti, il salto, il dressage e la gara completa, le specialità che si possono vedere durante l'evento più importante di questo sport.

Oggi molti corridori si stanno preparando a partecipare al Olimpiadi, così come tanti altri stanno cercando di classificare aggiungendo punti nelle competizioni che possono servire da passaporto a questa importante competizione mondiale, che riunisce i migliori piloti del mondo oltre a tutti gli appassionati che seguono questo tipo di competizione.

Una delle attività più interessanti ha a che fare con il Concorso Completo, che si svolge mantenendo i più alti standard che si possono vedere durante tutta la stagione, e che indubbiamente mette alla prova l'abilità dei corridori con questo importante evento in cui possono attività più emozionanti di equitazione come: salto ostacoli, dressage e cross country.

Tra le attività che sono state inserite nella storia del Giochi olimpici c'è il Polo, un'attività che sarà inserita di nuovo da Rio 2016, dove potrete vedere ancora una volta i quartetti girare per i terreni e farci appassionare a questo favoloso sport, come hanno fatto in passato e lo faranno di nuovo in un futuro molto prossimo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.