Il cavallo prende anche il raffreddore

Il cavallo prende anche il raffreddore

Con l'arrivo del freddo è normale per il cavallo prende un raffreddore, come ti identifichi? Come le persone, anche loro soffrono di questa malattia temporanea. I suoi sintomi sono abbastanza simili a quelli che può avere un essere umano e quindi sarà facile per noi identificarlo.

Il cavallo normalmente ha gli occhi acquosi, gli starnuti sono comuni, muco e tosse. Allo stesso tempo, si riscontrerà un notevole e notevole decadimento e pigrizia, vedendo il cavallo con poca forza per muoversi o svolgere qualsiasi tipo di attività poiché, come noi, si sente più pesante del normale.


Di solito quando hai il raffreddore, anche l'esercizio più semplice è più difficile per te. A questi sintomi si aggiunge, nei casi più avanzati, la comparsa di febbre, tremori e scarso appetito, anche se non è necessario che si verifichino e molto meno sono molto comuni.

Per curare questa lieve malattia più comune è andare dal veterinario e questo ti fornirà le medicine ideali per una pronta guarigione. Nel frattempo, è consigliabile mantenere il cavallo altamente idratato poiché con un raffreddore può disidratarsi e perdere proteine, vitamine e difese nel suo corpo molto rapidamente. Si consiglia inoltre di avvolgere il cavallo con delle coperte per evitare che diventi troppo freddo e questo a sua volta peggiora la situazione.

Durante il processo a freddo del cavallo, si consiglia di farlo rimani isolato dagli altri cavalli Ciò impedirà alla malattia di diffondersi al resto della mandria. Non è consigliabile esporlo a sbalzi di temperatura improvvisi.

Questo tipo di malattia tende ad essere lieve, riprendendosi rapidamente da esso. Ma se fosse il caso che nonostante le cure peggiorino, è meglio andare dal veterinario, lì ci daranno tutta la loro attenzione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.