Il cavallo più grande del mondo

Poe horse, il più grande del mondo

I cavalli sono uno degli animali più belli che esistano. Il suo portamento, la sua forza, il suo modo elegante di fare jogging, e perché non dirlo? La sensazione di libertà che ci trasmette quando andiamo a fare una passeggiata in campagna o in riva al mare.

Vederli è sempre una gioia, perché hanno la straordinaria capacità di portarci in un mondo totalmente diverso da quello a cui siamo abituati, in un luogo dove la natura più selvaggia e umana si unisce per poter godere del momento al più pieno. Se cavalcarne uno è il sogno di molti, Riuscite a immaginare di farlo sul cavallo più grande del mondo? 

Poe, il cavallo più grande del mondo

Quando pensiamo ai cavalli è facile immaginare un animale imponente, con un'altezza di 1,50 o 1,80, ma Poe batte tutti i record: Con un'altezza di 3 metri e un peso di oltre 1 tonnellata, è conosciuto come il più grande equino del mondo. Appartenente alla razza Clydesdale, di origine scozzese, attualmente vive in una piccola fattoria in Ontario (Toronto, Canada), dove è assistito dalla sua proprietaria Shereen Thompson.

Sebbene oggi mangi fino a 4,5 chilogrammi di grano e due balle di fieno e ingerisca circa 200 litri di acqua al giorno, purtroppo non ha sempre avuto una vita facile o comoda. Il suo ex proprietario non poteva dargli da mangiare poiché con la crisi economica le sue entrate erano diminuite molto. Non voleva che finisse nelle mani sbagliate, così lo pubblicizzò sui giornali locali per cercare di trovare qualcuno responsabile che si prendesse cura di lui.

Quando Shereen ha visto l'annuncio, non ha esitato un secondo. Aveva tutto ciò di cui aveva bisogno per rendere felice questo bellissimo animale, quindi si è messo subito in contatto. Poco dopo, lo avrebbe chiamato come il suo scrittore preferito: Edgal Allan Poe.

Un cavallo gigante che non è nel Guinness dei primati

Nonostante le sue dimensioni, Poe non è ancora nel Guinness dei primati, il che è davvero sorprendente. Il suo proprietario ha detto che spera di essere presto. Lo spero. Un cavallo così, così ben curato, con un mantello così lucido e un carattere sociale, merita di essere in quel libro così che tutti, sia ora che in futuro, lo ricorderemo.

Mentre aspettano, il cavallo più grande del mondo viene portato alla Lambton County Fair dove stupisce chi lo vede. È, come dice Shereen, molto popolare, ma a causa delle sue dimensioni è importante mantenere una certa distanza di sicurezza perché a volte puoi dimenticare la tua forza. Anche se se mai andrai a trovarlo, non devi preoccuparti molto: è un cavallo che piace alla gente, con il quale si comporta quasi come un puledro.

Grandi razze di cavalli

Mentre Poe è di gran lunga il cavallo più grande del mondo, la sua razza non è uno dei giganti. Equini che, per genetica, crescono e si sviluppano naturalmente fino a dimensioni sorprendenti, con Percherons e Shire. 

Percheron

Esemplare di cavallo Percheron

Originari della provincia francese di Le Pereche, vicino alla Normandia, portano il sangue di cavalli arabi. Questi animali possono pesare più di 1200 kg e misurare fino a 1,96 m. Hanno una testa aggraziata, un torso tozzo e una coda grande, lunga e molto folta. Le loro gambe sono corte, ma hanno zoccoli molto duri che le proteggono. Il colore più comune della loro pelliccia è marrone o nero, ma puoi trovarli in altre tonalità come il grigio, il jet o il mughetto.

Si distinguono per la loro docilità, agilità ed eleganza. Sono adatti per i lavori agricoli, per l'allevamento e per servire come cavalli da tiro, in quanto sono molto forti, resistenti, intelligenti e anche, come tutti gli equini, testardi.

contea

Esemplare adulto di cavallo Shire

Originario della Gran Bretagna, È una delle razze che, oltre ad essere abbastanza grande, con un peso di oltre 1000kg e un'altezza che oscilla tra i 180 centimetri ei 2 metri, è una delle più belle. Ha un corpo forte e robusto, con un sistema muscolare altamente sviluppato. Molti hanno le gambe bianche, come se avessero i calzini, il che non fa che aumentare la loro bellezza.

Se c'è qualcosa di brutto o di non così buono che dobbiamo dire, è che sono cavalli piuttosto lenti. Comunque, il suo carattere docile e stabile, la sua pazienza e la sua voglia di piacere, fanno di questa specie una delle più consigliate a chi non ha mai avuto un cavallo prima. Può essere utilizzato per attività agricole e, naturalmente, anche per mostre, dove sicuramente sorprenderà sia il tuo ciclista che i giudici.

Cosa ne pensi della storia di Poe? Hai sentito di lui?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.