Il cavallo e il rapporto con l'uomo

cavallo

Prima di avvicinarsi a un altro animale, il cavallo lo guarda, crea spazio e distanza. Gli esseri umani per natura tendono ad avvicinarsi a loro senza molta furtività. Questo fa l'equino, prova paura e crea anche distanza.

Il cavallo è un animale quello si adatta all'ambiente che lo circonda. Sopravvivere sempre nel migliore dei modi, nel suo ambiente selvaggio. Tuttavia, quando l'umano decide di avere il cavallo sotto la sua cura, lo mette completamente nelle sue mani.

Tieni presente che sarai disposto a farlo arrendersi nella sua interezza fintanto che l'uomo lo tratta con affetto e dargli le giuste condizioni di vita. Perché la prestazione del cavallo non dipende solo da lui, ma anche dal lavoro, dalla dedizione, dall'amore e dalla disciplina che il suo cavaliere impone quando si allena insieme.

Fin dalla sua domesticazione, il cavallo è stato utilizzato per tutti i tipi di lavoro. Ancora oggi ogni razza ha un lavoro specifico per il quale è più adatta. E non dobbiamo dimenticare che il cavallo è stato con l'uomo per millenni. Era molto prezioso per le sue qualità: forza muscolare, resistenza allo sforzo, velocità e intelligenza.

Come terapia per gli esseri umani

È un fatto provato che i cavalli aiutano gli esseri umani a migliorare le relazioni interpersonali. L'essere umano è in grado di capire il cavallo e comunicare con esso attraverso spese o suoni. Puoi ottenere un legame molto stretto e autentico con loro.

La terapia assistita con animali È inquadrato nelle correnti olistiche ed ecologiche che favoriscono un maggiore contatto con la natura nella sua manifestazione, sia vegetale che animale. Può essere un aiuto per andare avanti nella vita di persone che si trovano in tempi di crisi. Persone che hanno subito infortuni e per l'essere umano in generale sia per malattia che per salute.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.