Gipsy Vanner, il cavallo più docile per i bambini

Gipsy Vanner, il cavallo più docile per i bambini

El cavallo gipsy vanner Ha le sue origini in un gruppo di zingari che allevavano questo tipo di cavallo in primo luogo per le strade chiamate Vardos. Attualmente è un cavallo il cui uso più comune è il dressage as animale domestico docile per i bambini.

Il Gipsy Vanner è stato importato dagli Stati Uniti nel 1966 circa. Nonostante loro, è stato solo nel 2004 quando è stato considerato una razza e Programma All Breeds della Federazione Dressage. È un cavallo il cui uso più comune è il dressage, l'equitazione in generale e il lavoro.


Risulta essere un tipo di cavallo molto attraente, con un aspetto forte e un passo sicuro ovunque vada. Grazie al tuo temperamento basso e versatilità ha potuto essere allevato per molti scopi in tutta Europa.

Può raggiungere misura 1,63 metri di altezza, ci sono stati anche casi di 1,65 metri. Tuttavia, il suo peso è di circa 630-635 kg, a seconda del tipo di dieta e delle attività che svolge. La sua pelliccia è riconosciuta per la grande bellezza che mostra nei colori bianco e nero, essendo uno degli esemplari più meravigliosi al mondo.

Per quanto riguarda le sue caratteristiche fisiche, il Gipsy Vanner è un tipo di equino che ha un petto ampio e posteriori arrotondati insieme a una schiena apparentemente corta. I loro caschi a prima vista si distinguono per la loro grandezza e la pelliccia che li circonda. Il suo collo è di aspetto forte e la sua testa sottile è sostenuta su di esso. A colpo d'occhio possiamo vedere che il tuo la criniera e la coda sono piuttosto lunghe e fluenti, e a questo dobbiamo aggiungere i suoi capelli lisci e setosi. Ha spalle dall'aspetto forte e fianchi pesanti.

Per quanto riguarda il suo temperamento, devo dire che al massimo potrebbe essere considerato nella media. È una delle razze più intelligenti di tutti gli equini, amichevole, molto atletica, forte e soprattutto è un cavallo docile, molto socievole e molto facile fare amicizia.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.