Suggerimenti per maneggiare le redini di un cavallo

I cavalli come gli diciamo sempre sono animali terribilmente sensibili, quindi qualsiasi accessorio utilizzato per interagire tra il cavaliere e l'equino può servire all'equino per interpretare molti elementi della personalità della persona che lo sta cavalcando, quindi è molto importante conoscere il modo perfetto per prendere il animale e quindi non danneggiare un momento di distrazione con il nostro cavallo.

Le redini È lo strumento attraverso il quale dirigiamo il cavallo, così come con il quale regoliamo la velocità, quindi potremmo dire che è attraverso questo elemento che dimostriamo e abbiamo il controllo sull'equino, quindi il modo in cui prendiamo questo elemento può essere la chiave per avere una risposta dall'animale.

Quando non conosciamo il cavallo che cavalchiamo, non dobbiamo fidarci di noi stessi, poiché i cavalli di solito sono molto diversi l'uno dall'altro, tenendo conto che hanno tutti personalità diverse e di solito sono abituati a modi diversi di essere dominati, quindi noi deve sempre tenere le redini corte, altrimenti il ​​cavallo può riprendere a correre senza che noi riusciamo a controllare nuovamente la sua andatura.

Le redini sono un elemento vitale affinché il cavallo capisca che comandiamo, quindi dobbiamo trovare il giusto allungamento, poiché l'animale sia quando abbiamo le redini libere, sia quando portiamo le redini molto tese, può reagire male, quindi anche È fondamentale che portiamo sempre con una mano, altrimenti l'effetto è controproducente.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Betito Cayampa suddetto

    Il cavallo non si ferma a segnare bisogna essere preparati a questa reazione del cavallo, senza paure e sorprese, imparare a fermare un cavallo è molto bello