Come rilevare la zoppia nel cavallo

cavallo zoppicante

Il modo migliore per rilevare un possibile zoppicare nel cavallo è all'inizio in linea retta poiché è il modo per vedere se ha qualche alterazione nel passaggio.

Il cavallo deve sempre camminare in linea retta. Perché la testa del cavallo è pesante, quindi quando una gamba fa male cercherà di ridurre il peso muovendo la testa quando la gamba di cui zoppica collassa, producendo un movimento caratteristico nel cavallo.


La testa del cavallo non dovrebbe mai essere premuta, e dovrebbe essere incoraggiato a trottare con la spina dorsale perfettamente diritta lungo la linea. Per essere in grado di rilevare un leggero zoppicare, il cavallo deve trovarsi su una superficie dura, piana e livellata. Può accadere che il cavallo inclini la testa mentre avanza verso il bersaglio.

Se la zoppia si trova in una zampa posteriore, normalmente il cavallo annuisce quando il piede molle tocca il suolo. Questa azione è dovuta al fatto che stai cercando di spostare il peso in avanti per ridurlo sulla gamba malata. D'altra parte, se la testa del cavallo è su un lato, all'occhio esperto può sembrare che il cavallo zoppichi da un arto anteriore su quel lato.

La zoppia può essere rilevata girando il cavallo facendo un piccolo cerchio facendo jogging verso il bersaglio. Questo sistema viene eseguito principalmente per determinare il tipo di zoppia, soprattutto se sono le più leggere e difficili da rilevare. Il dover girare in cerchio è quando possiamo individuarlo con il gesto del cavallo.

Se si tratta di problemi ai tessuti molli, verranno rilevati in battistrada su terreno soffice. D'altra parte, se il cavallo rimane immobile in un modo insolito, dovresti essere preoccupato.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.