Come controllare le mosche intorno al cavallo

mosche

Soprattutto durante i mesi più caldi le mosche di solito sono un fastidio per il cavallo che è sempre in bilico intorno. Sebbene ci siano innumerevoli prodotti sul mercato per alleviare questi insetti fastidiosi, il rimedio potrebbe essere peggiore della malattia perché questi prodotti possono influenzare la pelle del cavalloe può essere piuttosto costoso se si tiene conto della quantità di prodotto che deve essere utilizzata costantemente.

Indipendentemente da tutti i prodotti sul mercato, può essere elaborato repellenti fatti in casa che sono un'alternativa più economica e molto efficace. Un mix di parti uguali di aceto di mele e acqua Può essere spruzzato sui cavalli, un rimedio che non avrà alcun pericolo per gli equini, può essere utilizzato in sicurezza sui cavalli e, quindi, tenere a bada mosche e zanzare.


Puoi usalo come spray spruzzando bene il cavallo, ma evitando il contatto diretto con gli occhi, puoi impregnare un panno per colpire la testa del cavallo, il punto in cui questi fastidiosi svolazzi solitamente svolazzano.

Puoi anche usare il file aceto, acqua e sapone per lavare i piatti. Miscelato in parti uguali può essere spruzzato sul cavallo. Il detersivo per piatti consente alla miscela di rimanere più a lungo quando il cavallo diventa sudato o bagnato.

Tuttavia, il modo migliore per tenere lontane le mosche dei cavalli è mantieni sempre pulite le tue aree. Le mosche sono attratte dal letame di cavallo, quindi tenerlo raccolto è un buon modo per attirare meno mosche. Puoi anche aggiungere qualche goccia di aceto di sidro all'acqua potabile.

Articolo correlato:
Manutenzione della scatola o della stalla

Un altro metodo molto antico è l'uso di strisce di trappola, un metodo in cui le mosche vengono intrappolate. Queste strisce possono anche essere aggiunte in varie zone per ridurre al minimo la popolazione di mosche.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.