Le chiavi per essere un buon pilota

Indubbiamente una delle chiavi più importanti per essere un buon cavaliere ha a che fare con il piacere e il piacere che ci dà andare a cavallo, questa non è un'attività per tutti, poiché non piace a tutti, ma questo accade solo per una questione di gusto, visto che chiunque può imparare a cavalcare e diventare un pilota professionista, ovviamente tutto questo è più facile per i più piccoli come accade in tutte le discipline sportive.

Tralasciando la particolarità dei gusti, possiamo dirti che per essere un buon corridore serve molta disciplina, poiché quando ci alleniamo in queste attività dobbiamo dedicare molto tempo alla nostra preparazione intellettuale ed emotiva, oltre a quella fisica , oltre a passare molte ore a lavorare con il nostro cavallo, tenendo anche conto che per l'allenamento non ci sono giorni di riposo, poiché soprattutto al momento della fondazione di base è fondamentale poter dare al nostro equino l'intensità necessaria affinché noi può sviluppare non solo tecnicamente l'animale ma anche per rafforzare un legame di fiducia che poi si vedrà in ogni competizione che svolgiamo.

Indubbiamente le ore di lavoro come in ogni cosa nella vita sono molto importanti, ma è anche fondamentale avere un buon allenatore, sia per il cavallo che per te, anche tenendo conto che questi animali imparano per ripetizione e noi impariamo anche quando pensiamo per quanto riguarda lo svolgimento di una preparazione professionale abbiamo urgente bisogno di armarci di tecnica e stile poiché questo fa parte di ciò che i giudici ci valuteranno nella maggior parte delle competizioni equestri.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.