Che i cavalli mangiano?

È importante dare da mangiare all'erba del cavallo

Che i cavalli mangiano? Hai appena acquisito o adottato un cavallo e vorresti che fosse sano per sempre? Sebbene ciò, purtroppo, non sia possibile poiché non saremo in grado di proteggerlo da tutti i microrganismi e parassiti che possono danneggiarlo, è possiamo darti la migliore dieta in modo che tu possa avere un forte sistema immunitario. In questo modo sarai in grado di riprenderti più facilmente dalle malattie che ti possono colpire per tutta la vita.

ma, che mangiano i cavalli? Se è la prima volta che ne abbiamo uno, avremo sicuramente molti dubbi su questo problema, quindi proveremo a risolverli tutti di seguito.

Che tipo di animale è il cavallo?

Questo è il sistema digestivo del cavallo

Immagine - Myhorse.es

Il nostro amico a quattro zampe è un mammifero con gli zoccoli, cioè ha gli zoccoli. Pertanto, non può catturare la preda, quindi diventa possibile preda. Cosa c'è di più, le loro mascelle sono fatte per masticare l'erba, ma non è un ruminante come il bue muschiato, ma può anche mangiare fiori e frutti.

Il tuo apparato digerente, se lo vediamo nell'immagine, può sembrare molto diverso dal nostro e la verità è che lo è. Ed è che, mentre siamo onnivori, è erbivoro. est inizia con la bocca. In esso, il cibo viene masticato e mescolato con la saliva per poi passare nell'esofago, che termina in una valvola chiamata cardias che si apre solo in direzione dello stomaco. Questa particolarità significa che il cavallo non può ruttare o vomitare, quindi potresti soffrire di distensione gastrica o coliche.

El stomaco È diviso in due sezioni principali, la ghiandolare e la non ghiandolare. Ha una capacità indicativa di 15 litri e un pH molto acido: compreso tra 1.5 e 2, fondamentale per poter assorbire le proteine ​​dall'erba. Passando questo organo vitale, troviamo il intestino tenue, che si divide in duodeno, digiuno e ileo, e ha una lunghezza di circa 21-25 m. Anche il pH è basso, ma leggermente superiore: tra 2.5 e 3.5. In esso vengono assorbiti praticamente tutti i nutrienti: grassi, carboidrati e minerali nell'ileo.

Infine, troviamo il file intestino crasso, che è diviso in cieco, colon e retto. È lungo circa 7 metri e ha un pH compreso tra 6 e 7. Esistono 400 specie diverse di microrganismi responsabili dell'assorbimento delle fibre dal cibo che il cavallo ingerisce.

L'intero processo, cioè, da quando il cibo entra in bocca fino a quando viene espulso attraverso il retto potrebbero essere necessarie da 22 ore a 2 giorni, a seconda della qualità che hai e della quantità che hai ingerito.

Cosa mangiano i cavalli?

Di tanto in tanto puoi dare carote al tuo cavallo

In modo che tu abbia una buona salute è molto importante rispettare l'istinto di ogni animale. Nel caso del cavallo, essendo un erbivoro non avrebbe alcun senso dargli, ad esempio, carne poiché, oltre ad essere uno spreco di tempo e denaro, il suo corpo non saprebbe digerirlo correttamente. Pertanto, devi dargli erba, fiori e frutti.

La dieta di un cavallo è composta principalmente da:

  • avena: è ricco di proteine, grassi e amido. È la principale fonte di energia del cavallo.
  • Polvere d'aglio: è un potente antiparassitario naturale che, non avendo effetti collaterali per l'equino, può essere somministrato regolarmente.
  • orzo: ti aiuta a mantenerti in forma.
  • Heno: essenziale affinché il cavallo abbia l'energia di cui ha bisogno.
  • Frutti e radici: forniscono vitamine e minerali.
  • seme di lino: è ricco di proteine ​​e ha proprietà stimolanti. Deve essere fornito cotto.
  • mais: fornisce molta energia, ma è povero di proteine ​​e può essere alquanto indigeribile.
  • Minerali- Non sono necessari, ma a volte può essere necessario fornire minerali come integratori.
  • Crusca grano: 1kg al giorno è sufficiente.

Quanti chili di cibo devo dargli?

Un cavallo avrà bisogno di mangiare più volte al giorno, ma bisogna tenere presente che il suo stomaco è piccolo e non possiamo dargli grandi quantità. Sarà sempre meglio dare un massimo di 1,8 kg in 3 o 4 poppate, piuttosto che dargli 3 o 4 kg in una volta sola.

Ora, se lo facciamo pascolare liberamente, vedremo che può passare dalle 15 alle 18 ore a mangiare ogni giorno, in modo che non sarà necessario dargli più cibo (tranne, ovviamente, che vogliamo dargli un leccornie a forma di carota, ad esempio di tanto in tanto).

Devi stare attento con alcuni cibi?

La verità è che sì, soprattutto con il erba medica poiché è molto ricco di proteine. Inoltre, il rapporto calcio / fosforo è superiore a quello di cui l'animale ha bisogno. Ciò può causare la calcificazione delle ossa e la formazione di calcoli nell'intestino. Né dovresti abusare dei cereali- Troppa quantità può causare ulcere, crampi o aumento della produzione di insulina.

Lascia che ti annusi la mano prima di nutrirlo

Ci auguriamo che questo articolo ti sia stato utile e che tu abbia imparato molto su che i cavalli mangiano.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.