Com'è il cavallo nano?

Vista di un cavallo nano bianco

Se vogliamo avere un cavallo ma non abbiamo abbastanza spazio per una taglia normale una delle cose che possiamo fare è acquistare un cavallo nano. E rendici consapevoli che avrai bisogno di cure speciali per condurre una buona vita.

Per sapere tutto al riguardo, di seguito vi racconto qual è la sua origine, storia, cura e altro ancora.

Origine e storia

Il cavallo nano è una specie di cavallo che È stato creato dall'uomo in Europa, che da 300 anni seleziona gli esemplari più piccoli delle cucciolate e poi li incrocia tra di loro per generazioni per ottenere un cavallo molto piccolo.

Discendente da esemplari piccoli e anormali delle Shetland e del purosangue, così quando hanno attraversato hanno perso molte forze e la loro salute non è buona come quella dei loro antenati. Nonostante tutto, durante il XVII e il XVIII secolo furono allevati come animali da compagnia che venivano dati ai figli dei re.

Con il passare del tempo e con il declino delle corti reali europee, i cavalli nani si sono quasi estinti. Ma erano divisi e dispersi in tutto il Vecchio Continente. Alcuni di loro sono stati importati negli Stati Uniti, dove venivano usati per trasportare carbone e minerali nelle miniere.

Origine per linee

Cavallo americano in miniatura

I cavalli inglesi e olandesi furono incrociati (Minishetland), dove fu prelevato nel XIX secolo per essere utilizzato in alcune miniere di carbone fino alla metà del XX secolo. Negli Stati Uniti sono stati allevati per lo stesso scopo, poiché sono animali robusti.

Falabella

Cavalli della linea Falabella

Immagine - tiendahipicaderaza.es

È originario dell'America Latina. Discende dai cavalli andalusi che gli spagnoli portarono nel »Nuovo Mondo» per conquistarlo. Ora, poiché tutto non è andato come previsto, hanno abbandonato i cavalli. I pochi sopravvissuti si incrociarono, ma i loro puledri non erano come loro: a causa delle condizioni ambientali e della mancanza di cibo, divennero più piccoli e più forti.

Durante molti anni di allevamento e selezione, la famiglia Fabalella ha prodotto un branco di cavalli nani alti circa 102 cm. Non contenti di ciò, hanno continuato a selezionare e incrociare piccoli esemplari e sono riusciti ad abbassare l'altezza a circa 76 cm a metà del XX secolo.

Minshetland

Sono fondamentalmente Shetland in miniatura. Ha la stessa origine e storia delle Shetland, solo piccoli esemplari sono stati selezionati per essere incrociati.

Cavallo giocattolo in miniatura

È originaria del Regno Unito, in particolare di Toyhorse International, di proprietà della signora Tikki Adorian.

Quali sono le tue caratteristiche fisiche del cavallo nano?

Il cavallo nano o il cavallo in miniatura è un animale che di solito non è più alto di 86,4-90 cm di altezza. La sua testa è ben proporzionata al resto del corpo e il collo è largo e corto con una lunga criniera cespugliosa. Il corpo è lungo e forte, sorretto da gambe che, a causa della miniaturizzazione, sono deboli, anche se le casse sono accettabili. Il mantello può essere di qualsiasi colore accettato nelle altre razze di cavalli: castagno, tordo, alloro.

Come sono il tuo comportamento e la tua personalità?

È un animale molto più calmo e socievole del cavallo "normale". Infatti, È spesso usato come animale da terapia negli ospedali e persino nelle case di cura. Sia i bambini che i bambini più grandi possono trarre molto vantaggio dal contatto con lui, poiché il semplice atto di accarezzarli o pettinarli li aiuta a relazionarsi con l'ambiente ea sentirsi meglio.

Inoltre, È molto intelligente. Impari bene e abbastanza velocemente tutto ciò che la tua guida vuole insegnarti. Certo, devi essere paziente e rispettarlo sempre, altrimenti non avremo nient'altro che ci spaventa.

Come prendersi cura di esso?

Alimentazione

Devi avere acqua fresca e pulita a tua disposizione, e anche devi dare una tazza di erba medica 2 volte al giorno e erba secca.

Recinto per bestiame

Deve essere abbastanza grande in modo che il cavallo nano possa muoversi liberamente. Allo stesso modo, deve essere coperto e protetto sia dal freddo che dal caldo, nonché dalla pioggia.

Deworming

Ogni 3 mesi sarà necessario sverminarlo con antiparassitari specifici per cavalli che il veterinario consiglierà.

Igiene

Il suo mantello dovrà essere spazzolato quotidianamente e, una volta al mese, pulito con uno shampoo per cavalli. D'altra parte, sarà necessario tagliare gli zoccoli poiché tendono a crescere troppo a lungo.

Esercitare

Come ogni altro cavallo, devi portarlo fuori a fare una passeggiata ogni giorno così puoi sgranchirti le gambe e rimanere in buona forma. In questo modo ti sentirai molto più felice.

Qual è il prezzo del cavallo nano?

Il prezzo dipenderà da chi lo compri. Se è per un privato, può costarti circa 600 euro, ma se è per un allevatore professionista un po ' 1000 o 1500 euro.

Vista di un cavallo nano bruno

E con questo abbiamo finito. Cosa ne pensi del cavallo nano?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.