Cavalli che indossano paraocchi o cappuccio di stoffa

paraocchi

Sicuramente tante volte ci chiediamo come ci siano cavalli (soprattutto nelle corse) che indossare un cappuccio di stoffa o paraocchi. Questa cappa consiste nell'avere due fori realizzati appositamente per gli occhi, che sono schermati su entrambi i lati da barriere che accecanteper. Con questo sistema il cavallo può raggiungere tempi più rapidi.

Soprattutto se parliamo di I cavalli purosangue iniziano a competere è molto facile per loro distrarsi, sempre all'inizio della gara il rumore o il resto dei cavalli che gli stanno intorno possono farcela stressarsi e perdere quell'essenza vitale. Con questi paraocchi si evita che l'equino non veda e si innervosisca. Non tutti hanno bisogno di questa cappa, ci sono alcuni che ci si abituano e non ne hanno mai bisogno.


Capita spesso anche di avere a che fare con a cavallo eccessivamente curioso che può essere distratto molto facilmente e che non va bene per un cavallo da corsa. Con questo sistema non presterai nemmeno attenzione al resto dei cavalli e si concentrerà semplicemente sulla corsa.

Durante una corsa ci sono cavalli che tendono a virare verso l'esterno, il cavaliere deve fare delle vere e proprie lotte per mantenerlo in posizione verticale, e altri, invece, tendono ad avvicinarsi molto al resto dei cavalli. Anche in questi casi i paraocchi sono messi in modo che corrano completamente dritti, consentendo una minore perdita di energia e il potenziale per un tempo di gara più veloce.

Di solito lo è utilizzare come misura di formazione, soprattutto dei cavalli giovani e di quelli che sviluppano brusche alterazioni nel loro stile di corsa o anche nella loro personalità, è usato principalmente per correggere per un po ', una volta che il cavallo ha imparato che è stato rimosso. Lo stesso accade nelle gare una volta che il problema è stato corretto, non è stato posto su di esso.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.