Ardennes Horses, una delle più antiche razze da tiro

Cavalli di Ardenes

Questa settimana ci incontreremo una delle più antiche razze di cavalli da tiro che esiste: cavalli ardenes. Sono Allevato nelle Ardenne, Belgio, Lussemburgo e Francia. Ma la sua storia risale a molto tempo fa, all'antica Roma.

Sono equini utilizzato principalmente per lavori agricoli o dove è necessario spostare o trasportare cose pesanti, anche per la produzione di carne, per gare agonistiche e da incrociare con altre razze.

Parliamo ancora un po 'di loro.

Conosciuto anche come Cavallo da tiro delle Ardenne, hanno il loro origini 50.000 anni fa, essendo discendenti diretti degli equini rappresentati nelle pitture rupestri. Sono anche i file antenati della stragrande maggioranza delle razze di cavalli da tiro.

Le razze di cavalli da tiro erano ampiamente utilizzate nei tempi antichi come forza trainante. Le razze attuali, come li conosciamo, risalgono all'incirca al XVIII secolo. Sono stati selezionati e incrociati tra esigenze militari, agricole e industriali, per svolgere alcune mansioni legate ai carichi, sia che si trattasse di movimentare macchinari che di trasportare merci pesanti.

Nello specifico, la razza in questione si è evoluta in tutti i suoi anni di storia, diventando cavalli di grande forza, molto volenterosi e pieni di vita.

Ora sono tra i primi posti nell'elenco dei cavalli da tiro francesi, dopo i Percherons, i Bretoni e i Comtois.

Come sono?

La tipologia all'interno dei cavalli da tiro si divide tra cavalli da tiro pesanti e cavalli di tipo leggero. I primi, con un'altezza compresa tra 170 cm e 180 cm e un peso da 600 a poco più di 1000 kg, venivano utilizzati per movimentare macchinari ed elementi più pesanti. Questi ultimi, più leggeri, erano destinati a spostamenti a velocità maggiore (superiore a quella a piedi) e sono associati a carrozze leggere. Questi ultimi sono utilizzati anche nelle gare di autostop.

Le Arden sono intermedie tra il leggero e il pesante. con un peso tra 700 e 1000 kg e un'altezza tra 152 cm e 163 cm, Non sono i più grandi tra i cavalli da tiro, né sono i più piccoli, e sono, come sono tra i tipi pesanti e leggeri, una razza da tiro versatile.

testa in fiamme Si tratta di equini estremamente resistente che può sopravvivere alle avversità climatiche con poco sostentamento. Sono larghi, muscolosi e compatti, con gambe corte e spesse. Tutto questo li rende a cavalli di grande forza. Nonostante abbiano tutta questa forza fisica ed energia, sono di carattere docile e facile da usare, hanno anche un trotto vivace.

avere un ampia testa con occhi espressivi e orecchie a punta, che poggia su un ampio collo. Le loro criniere sono abbondanti e peli lunghi sugli arti.

Per quanto riguarda la loro pelliccia, possono presentare strati con diversi colori: roano, tordo, castagna o castagna, a volte con alcuni peli bianchi in alcune zone, come la testa o le gambe. Un colore non consentito in questa razza è il nero.

Come con tutti i cavalli da tiro, a seconda del lavoro che stanno facendo, richiedono una certa dieta e cure per mantenere la loro salute e buone condizioni.

Un po 'di te storia

Come abbiamo anticipato all'inizio dell'articolo, siamo di fronte a una razza di cavalli davvero antica. Ci sono alcuni dati che riflettono questo, come quello che erano già menzionato dall'imperatore romano Giulio Cesare nel suo racconto della conquista dei Galli, dove ha parlato della grande resistenza di questi equini.

Vive nella regione francese e belga delle Ardenne, da dove viene il suo nome, per circa 2000 anni. Troviamo anche ardenes in Svezia, frutto di incroci con cavalli del nord del Paese.

Ardenne

Fonte: wikipedia

La variante belga del cavallo delle Ardenne è originaria delle montagne stesse.

Nel corso della storia di questa razza è stata mescolata con altri sangue delle Ardenne. E, come con molti equini nella regione, è probabile che abbia un po 'di sangue arabo a seguito dell'invasione islamica dell'Europa. Dopo, Nel XVIII secolo, per alleggerire la razza e migliorarne la resistenza, si sa che veniva mescolata con cavalli arabi.

Si ritiene che l'attuale razza, discendente dal cavalli da battaglia utilizzato nel Medioevo.

Ciò che è chiaro è che lo sono stati molto richiesto per il dovere di guerraEntrambi per cavalleria a cavallo e come cavalli da tiro per trainare elementi di artiglieria. Per fare un paio di esempi in cui furono usati abbiamo l'invasione della Russia da parte dell'esercito napoleonico o nella prima guerra mondiale.

Alla fine di XIX secolo, le croci con Le Brabant ha portato a un equino ancora più forte e più grande, molto appropriato per i lavori agricoli e forestali.

Le Brabant è il cavallo da tiro belga, caratterizzato da intelligenza e grandi dimensioni e muscolatura. I maschi sono alti circa 170 cm e le femmine 166 cm. Hanno l'aspetto potente di cavalli da tiro insieme al loro carattere molto docile e mansueto. Tuttavia, tutte queste caratteristiche furono trasmesse al cavallo da tiro Arden, Di conseguenza, l'attuale razza di cavalli Arden è abbastanza simile al Brabante.

Cavallo da tiro belga Questi equini erano portato negli Stati Uniti nel XNUMX ° secolo, il primo ad essere registrato è stato negli anni '1920.

Attualmente è allevato nelle montagne francesi e belghe, sebbene possa essere trovato in diverse regioni svedesi. Sono stati mescolati con razze europee e asiatiche a sangue freddo, per migliorare le caratteristiche di queste razze, aumentandone le dimensioni e la forza.

Oggi è ancora utilizzato saltuariamente, per lavori in piccole fattorie, vigneti e boschi. Viene anche allevato principalmente per il mercato della carne.

Il numero di copie di questa razza non è così numeroso come in passato, ma È ancora una razza popolare a causa delle competizioni e degli spettacoli che si svolgono nel Nord Europa.

Spero che ti sia piaciuto leggere questo articolo tanto quanto ho fatto io a scriverlo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.