Razze di cavalli: il canadese

canadese
La razza canadese Come indica il nome, è un file orgoglio per il tuo paese d'origine. Apprezzato come un trottatore, il canadese si è ripreso dopo essere stato sull'orlo dell'estinzione in più di un'occasione. Ha anche influenzato lo sviluppo di numerose razze nordamericane come lo Standardbred, il cavallo Silla americano e il Morgan.

Molto simile a Razza MorganIl canadese è un cavallo compatto e solido, con una testa cesellata e grandi occhi ben distanziati. Con una corporatura muscolosa e un collo arcuato, ha una grande potenza e capacità di resistenza.


Storia

Questa la razza ha la sua discendenza francese. Fu Luigi XIV con l'obiettivo di sviluppare un programma di allevamento che li introdusse nel nuovo continente. Al primo viaggio, nel 1665, sopravvissero solo due stalloni e dodici fattrici, ma ne furono inviati altri. Finalmente una buona colonia potrebbe essere formata mentre il re le vendeva ai contadini.

La storia della razza canadese può risalire al XNUMX ° secolo, quando Samuel Argail introdusse i cavalli selvaggi in America. Si dice che questa sia la prima istanza di Razze canadesi francesi nel paese e alcuni di questi cavalli furono esportati negli Stati Uniti. C'era un grande bisogno di trottare i cavalli.

Più I cavalli canadesi sono allevati per l'inconveniente. Era il 1987 quando i cavalli canadesi vinsero il North American Log Championship. Questo cavallo è molto versatile. È adatto per il salto ostacoli, il raid e l'allenamento, nonché per il lavoro nel ranch. È un equino con personalità, sensibile e ideale per l'equitazione ricreativa.

Conosciuto anche come piccolo cavallo di ferro, proprio per la loro forza, volontà, curiosità e resistenza ai climi estremi. Recuperati dall'essere sull'orlo dell'estinzione in più di un'occasione, ci sono attualmente più di 500 cavalli di questa razza.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.